Cookie 
Questo sito utilizza cookie analitici di terze parti per analizzare la Tua navigazione del sito, cookie di profilazione di terze parti per tracciare la Tua navigazione ed inviarti pubblicità in linea con le Tue preferenze e cookie sociali di terze parti per permetterti di interagire con i social network. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o a alcuni cookie clicca qui
Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Valdegamberi: "La Corte dei Conti a Sezioni Riunite certifica la regolarita' delle spese del gruppo Futuro Popolare di cui ero Presidente nella scorsa legislatura"

zaia valdeLe spese di Futuro Popolare, gruppo consiliare della Regione Veneto presieduto da Stefano Valdegamberi, sono regolari. Lo dice la Sentenza della Corte dei Conti a sezioni riunite che si e' pronunciata a seguito del ricorso fatto dal gruppo insieme agli altri gruppi consiliari della regione veneto. "Mi fa piacere che la Corte de Conti con sentenza n. 61-2015 abbia certificato la regolarita' delle spese del gruppo di cui ero Presidente, non addebitandomi, a differenza di altri, alcun centesimo, nonostante le iniziali ingiuste contestazioni. Mi dispiace solo delle sterili speculazioni elettoralistiche a pochi giorni dalle elezioni regionali sulla stampa, sui social-network e con volantinaggi notturni di alcuni esponenti del movimento tosiano, volte a minare la mia credibilita'. I fatti parlano da soli".